obbligo di dotazione dei defibrillatori negli impianti sportivi termini posticipati dal 1 Gennaio al 1 Ottobre 2015

Obbligo di dotazione dei defibrillatori negli impianti sportivi termini posticipati dal 1 Gennaio al 1 Ottobre 2015

L’obbligo di dotazione dei defibrillatori negli impianti sportivi scatterà dal primo ottobre 2015 e non con il primo gennaio. Lo ha deciso il Consiglio Regionale della Toscana che ha approvato a maggioranza alcune modifiche alla legge in vigore (legge regionale n.22 dell’8 maggio 2013), alla luce delle linee guida ministeriali.

Con la nuova disciplina, saranno i gestori degli impianti e le società sportive ad accordarsi su come ripartire gli oneri per l’acquisto e la manutenzione dei defibrillatori semiautomatici esterni.
Le modalità ed i tempi per l’organizzazione dei corsi di formazione, comprese le misure di prima applicazione per la formazione degli operatori, non saranno oggetto del regolamento di attuazione previsto dalla legge.

In attesa di maggiori dettagli e del regolamento di attuazione, vi informiamo che l’Agenzia Formativa Copernico, di riferimento della CNA di Pisa, accreditata dalla Regione Toscana, si sta organizzando per poter svolgere i neccessari corsi per l’uso di questi strumenti entro la prossima estate e comunque prima dell’entrata in vigore dell’obbligo del 1 ottobre 2015.

Sarà nostra cura tenervi informati.

Cordiali saluti

Remo Urti

Coordinatore CNA Benessere e Sanità Pisa

Per maggiori informazioni contattare il referente della nostra agenzia formativa Copernico

Eveli Ramacciotti – 050 876326 – ramacciotti@cnapisa.it

Sabrina Pavolettoni – 050 876543 – pavolettoni@cnapisa.it